Mostra “IL DESERTO INTORNO” | NAPOLI – Marzo 2016

12 | 17 marzo 2016 Maschio Angioino – Napoli Fotografie di Giulio Di Meo Domenica 13 marzo 2016, alle ore 11.00, presso la Sala degli Angeli del Maschio Angioino di Napoli, si terrà l’inaugurazione della mostra e la presentazione del libro “Il Deserto intorno”. Interverranno il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, il Presidente dell’Associazione Chicco d’amore, Filiberto Molese, per la rappresentanza in Italia del Fronte Polisario, Fatima Mahfud, il fotografo e autore del libro, Giulio Di Meo. La mostra e l’incontro sono organizzati dall’Associazione Chicco d’amore, in ricordo di Francesco e Consuelo, nata per promuovere progetti di sensibilizzazione e per sostenere coloro che vivono situazioni di profondo disagio, avendo tra i principi ispiratori la libertà …

LIBRI, PROGETTI E DONAZIONI

Cari amici, grazie alle vendite dei libri Il Deserto Intorno, Sem Terra e Pig Iron a gennaio siamo riusciti a donare quanto promesso a sostegno delle realtà fotografate. Donazioni fatte con grande gioia e con l’obiettivo di dimostrare come la fotografia, oltre ad informare, possa diventare uno strumento per realizzare piccole azioni concrete. La prima donazione, di 3mila euro, è andata all’Associazione delle famiglie dei prigionieri e desaparecidos Saharawi (Afapredesa). Come raccontato nel libro Il Deserto Intorno, quest’associazione monitora la drammatica situazione dei diritti umani, causata dall’invasione marocchina, nei territori occupati del Sahara Occidentale. Nonostante sia stata bandita dal governo …

IL DESERTO INTORNO: DONAZIONE E RINGRAZIAMENTI

Così come con i libri precedenti, anche con Il Deserto Intorno abbiamo voluto dare prova di come la fotografia non possa più limitarsi alla sola informazione o alla facile illusione della sensibilizzazione, ma di come possa e debba essere un veicolo attraverso cui realizzare qualcosa di concreto. Con i ricavi dei libri venduti finora, infatti, a gennaio abbiamo donato 3mila euro all’Associazione delle famiglie dei prigionieri e desaparecidos Saharawi (Afapredesa). Come raccontato nel libro Il Deserto Intorno, quest’associazione è nata a fine anni ’80 nei campi rifugiati di Tindouf, come risposta civile e non violenta alla drammatica situazione dei diritti …