DONAZIONI PIG IRON

Grazie a Pig Iron, tra il 2013 e il 2016, sono stati donati alla rete Justiça nos Trilhos 5mila euro. Una parte sono stati utilizzati per la realizzazione dello spettacolo di teatro popolare Buraco. Um panfleto profundo e un’altra verrà utilizzata per la Quadrilha Junina del 2016. Il Maranhão è uno degli stati più poveri del Brasile. Eppure, proprio in quelle zone del nord del Paese, si trova la miniera di ferro più ricca del mondo. Ogni giorno vengono estratte 300mila tonnellate di ferro dalle miniere di Carajás. Ogni giorno, il treno più lungo del mondo, con più di trecento vagoni, …

Libro: IL DESERTO INTORNO

IL DESERTO INTORNO  L’ESILIO DIMENTICATO DEL POPOLO SAHARAWI Il deserto intorno è un libro fotografico dedicato ai profughi Saharawi, uno sguardo aperto sulla vita nei campi avvolta nel silenzio spesso assordante della comunità internazionale, silenzio che crea come un deserto intorno alla loro lotta e alla loro esistenza. In pochi conoscono questa causa, anche se migliaia sono state le foto scattate, le storie raccontate, gli articoli scritti e i libri pubblicati in circa quarant’anni di resistenza. Così come migliaia sono stati i sogni spezzati, i diritti calpestati, le promesse non mantenute. Le foto sono state realizzate nei campi profughi di …

Libro: SEM TERRA

SEM TERRA 30 ANNI DI STORIA, 30 ANNI DI VOLTI   SEM TERRA – 30 anni di storia, 30 anni di volti, è un libro fotografico, una raccolta di ritratti per celebrare i trent’anni del Movimento dos Trabalhadores Rurais Sem Terra (MST). Il Mst nasce in Brasile nel 1984, è un movimento di agricoltori e braccianti che lotta per la terra, contro i grandi proprietari terrieri e lo strapotere dell’agronegócio. Oggi è diventato il movimento sociale più grande dell’America Latina, riunendo più di 2 milioni di persone. A febbraio di quest’anno si è svolto il 6° Congresso Nazionale del MST, …

Libro: PIG IRON

PIG IRON – IL FERRO DEI PORCI Pig Iron è una pubblicazione fotografica sulle gravi ingiustizie sociali e ambientali commesse dalla multinazionale Vale negli stati brasiliani del Pará e del Maranhão, tra i più poveri del Paese. Nata come piccola impresa mineraria nel 1911, oggi è un colosso mondiale con un fatturato di 59 miliardi di dollari. Possiede miniere in Australia, Mozambico, Canada e Indonesia, industrie metallurgiche in Nord America ed Europa. Caposaldo della sua attività produttiva rimane, però, l’estrazione di ferro in Brasile, secondo produttore al mondo di questo minerale. Per trasportare il ferro dalle miniere del Parà al …