Corruzione e mafie | I lavori dei workshop proiettati a Milano

posted in exhibitions

Corruzione e mafie | I lavori dei workshop proiettati a Milano

Antimafia, a Milano l’Arci unisce istituzioni, associazioni e volontari

Sabato 23 settembre 2017 

Palazzo Reale, Piazza del Duomo 12 – Milano

L’antimafia non è un concetto astratto. È un impegno costante portato avanti da istituzioni, associazioni, volontari, cittadini comuni. Un’esigenza, per certi versi, di non lasciarsi sopraffare dall’illegalità e dal ricatto della violenza, in tutte le sue forme.
A far incontrare questi soggetti così diversi, ma legati da un intento comune, sarà un evento organizzato da Arci nazionale il 23 settembre al Palazzo reale di Milano dal titolo “Corruzione e mafie, l’antidoto sociale e il ruolo dell’Arci”.
Dopo i saluti di Nicola Licci, presidente Arci Milano, a introdurre i lavori ci saranno altri esponenti dell’associazione come Massimo Cortesi, presidente Arci Lombardia e Salvo Lipari, coordinatore lotta alle mafie e alla corruzione di Arci nazionale. In seconda battuta sarà presentata la seconda edizione di “Appunti di antimafia. Storia della ‘ndrangheta” da parte degli autori Francesco Filippi e Dominella Trunfio.
Poi spazio alle istituzioni. Prima con Nando dalla Chiesa, presidente onorario di Libera nonché professore di sociologia della criminalità organizzata all’Università di Milano e poi con Rosy Bindi, presidente della commissione parlamentare antimafia.
Infine il dibattito con una tavola rotonda. Sotto la direzione del giornalista Cesare Giuzzi de Il Corriere della Sera, si passeranno il microfono Antonio Calabrò, vicepresidente di Assolombarda, Francesca Chiavacci, presidente Arci nazionale, Diana de Martino, sostituto procuratore antimafia, Giuseppe Massafra, segretario confederale Cgil, Vincenza Rando, vicepresidente di Libera e Pierpaolo Romani, coordinatore di Avviso Pubblico.
Ma a tenere banco non saranno solo le parole, perché anche le immagini si ritaglieranno il loro spazio. Durante l’evento saranno proiettati i lavori degli ultimi workshop fotografici tenuti da Giulio Di Meo e svolti durante i campi a Corleone (Pa) e Pentedattilo (Rc). Il tutto condito con i contributi dei ragazzi che hanno partecipato alle attività.

Alessio Chiodi

Foto di Alessandro Cusano