PARIS STREET STORIESWorkshop di street photography con Giulio Di Meo

13-14-15 dicembre 2019 | Parigi

 

Parigi città dell’amore, delle luci, dell’arte.

Parigi a dicembre, con l’aria dell’inverno e l’atmosfera natalizia.

Parigi e la Francia in generale come culla della fotografia, dove quella che potremmo definire

“ottava arte” nasce e inizialmente si sviluppa.

 

Tra le mete turistiche più visitate al mondo, Parigi ha un fascino innegabile, capace di rapire per l’estetica meravigliosa dei tuoi palazzi e dei suoi monumenti, per la vivacità dei suoi quartieri multiculturali, per gli scorci pittoreschi ed i suoi artisti di strada. Fascino raccontato da alcuni dei principali tra i primi fotografi della storia, quali Henri Cartier-Bresson, Robert Doisneau, Willy Romis.

Paris Street Stories parte con la sfida del rappresentare fotograficamente i cliché della città, vista e rivista, in un modo diverso ma fedele alla realtà. La ricerca continua di dettagli e sfumature in grado di rendere interessante e particolare un’immagine, nonostante il soggetto e lo sfondo siano parti di un immaginario già conosciuto dagli occhi e dalla mente di tutti.

L’inizio dell’esplorazione fotografica parte dai luoghi più visitati, come la Tour Eiffel, la cattedrale di Notre-Dame, reduce dal tragico incendio, il museo del Louvre, il giardino delle Tuileries, per un racconto visivo della capitale francese nella sua accezione più classica, sempre cercando punti di vista alternativi tra geometrie, elementi umani, luci ed ombre. Il percorso continua e ci porta fino ad arrivare negli sguardi delle persone che camminano, nei volti e negli occhi dietro le vetrate dei caffè sulla strada, nei colori di Pigalle e nei disegni dei pittori di Montmartre. Occhi e macchine fotografiche puntate alla ricerca di situazioni che facciano entrare lo spettatore nello spirito del luogo.

Piccole storie e attimi di vita, quotidiana per alcuni, straordinaria per chi vive Parigi solo di passaggio, sotto le luci del Moulin Rouge, ammirando i boulevard vicino all’Hotel de Ville, girando per i negozi di souvenir, passeggiando sulle rive della Senna. Complice lo sciopero totale dei trasporti, attraversiamo la città a piedi, scoprendo nelle strade l’essenza di Parigi, rappresentata con semplicità e realismo. Il risultato è il racconto armonico di una città mai scontata, una Ville Lumière ancora capace di stupire ed emozionare.

Elisa Bardoni

Fotografie di: Ilaria Abate, Elisa Bardoni, Ecaterina Capatina, Elena Grilli, Francesco Grilli, Marco Mastroianni, Laura Pezzenati.

Assistente: Laura Pezzenati

Musiche: Ice Flow di Kevin MacLeod – Blippy Trance by Kevin MacLeod

Licenza: http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/