15-09 wks Expo Mi

Il laboratorio “MyExpo”, progettato da Arcs in collaborazione con il fotografo Giulio Di Meo, è nato con l’intento di utilizzare la fotografia per promuovere momenti d’incontro e di riflessione durante gli eventi promossi da Arcs presso la Cascina Triulza, ad Expo Milano 2015.

Bks Expo 002Il workshop ha coinvolto circa trenta giovani italiani e palestinesi nell’ambito dello Youth MEDIocracy Makers, uno scambio internazionale incentrato sui temi dei diritti umani e sull’uso dei nuovi media. Durante il laboratorio i partecipanti sono stati invitati a leggere con sguardo critico l’Expo, cercando di condensare in due fotogrammi la loro esperienza e il loro punto di vista.

Due immagini per provare non solo a raccontare se stessi ma anche ad esprimere opinioni, emozioni e sensazioni vissute attraverso il proprio volto, i propri occhi, i propri pensieri.

Saper utilizzare il linguaggio fotografico significa anche sviluppare un atteggiamento critico e una maggiore consapevolezza rispetto agli effetti sociali e culturali, alle conseguenze relazionali e psicologiche dei possibili modi d’impiego delle immagini su internet e nei social media.

Partecipanti: Ciwar Abu Aker, Bashar Abu Shamsieh, Yassmin Alaa Eldien, Muna Alkurd, Matteo Allegrezza, Hasan Alsafadi, Marzia Cescon, Luca Paolo Cirillo, Eman Ei’saileh, Amineh El-Hidmi, Mattia Epifani, Daniele Esposito, Muatasem Gabari, Federica Ioli, Manar Khdeir, Jihad Halawani, Ibrahim Odeh, Gioachino Panzieri, Prisca Santarelli, Cecilia Sartori, Ameer Shihab, Sereen Zahran.

Workshop organizzato in collaborazione con Arcs Culture Solidali (ARCS) e Youth Development Department (YDD).

Bks Expo 003